AIOSS - Associazione Italiana Operatori Scientifici Subacquei

AIOSS

Associazione Italiana Operatori Scientifici Subacquei

Italiano English

 

Certificazione Europea per

Operatori Scientifici Subacquei

 

L'AIOSS rilascia i certificati di European Scientific Diver (ESD) ed Advanced European Scientific Diver (AESD) ai propri soci regolarmente iscritti e in possesso dei requisiti minimi previsti dagli standard del European Scientific Diving Panel (ESDP).

La certificazione ha validità 5 anni e viene riconosciuta in tutti gli stati membri dell'Unione Europea presenti all'interno del ESDP.

La certificazione è individuale e non sostituisce il brevetto subacqueo, che deve essere adeguato per la profondità e le condizioni operative, così come non sostituisce la necessità dell'idoneità medica annuale e una adeguata copertura assicurativa infortunistica e/o di responsabilità civile verso terzi, ove richiesto dalle condizioni lavorative.

 

Per ottenere la certificazione è necessario seguire i seguenti punti:

  1. essere soci AIOSS per l'anno di rilascio (per iscriversi o rinnovare vai alla pagina iscrizioni & rinnovi e seguire la procedura online)

     

  2. essere qualificati in uno dei seguenti settori scientifici:

    • Archeologia (richiesta laurea triennale attinente)

    • Biologia & Ecologia (richiesta laurea triennale attinente)

    • Geologia e Scienze della Terra (richiesta laurea triennale attinente)

    • Giornalismo (richiesta laurea triennale attinente)

    • Medicina (richiesta laurea triennale attinente)

    • Strumentazione ed attrezzature (richiesto diploma tecnico)

    • Veterinaria (richiesta laurea triennale attinente)

    • Acquariologia e museologia (richiesta laurea triennale attinente)

     

  3. possedere i requisiti previsti dagli Standard ESDP per European Scientific Diver (ESD) ed Advanced European Scientific Diver (AESD) (PDF in inglese)

     

  4. presentare la domanda, redatta sull'apposito modulo, ed allegare:

    • Curriculum vitae, datato e frimato (Stampa/PDF)

    • Fotocopia/PDF di tutti i documenti dimostranti i requisiti previsti o ritenuti utili per la valutazione

    • Eventuali DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO DI NOTORIETÀ

    • Eventuali DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI

    • Fotocopia/PDF Carta di Identità o altro documento valido di riconoscimento, con firma

    • Foto/JPG identificativa (almeno 500 x 500 pixels)

    • attestazione di pagamento degli oneri di segreteria e del (rinnovo) iscrizione

La quota associativa annuale (€ 30,00) e gli oneri di segreteria (€ 50,00) possono essere corrisposti separatamente o in unica soluzione (in caso di nuova iscrizione vai alla pagina iscrizioni & rinnovi) tramite carta di credito:

 

Scegliere l'opzione desiderata
Nome del richiedente

 

oppure con bonifico bancario specificando il nome del richiedente e il motivo nella causale:

 

Bank account name: Associazione Italiana Operatori Scientifici Subacquei

Bank account number: 000100898332

Bank address: UNICREDIT BANCA

IBAN-account number: IT50J0200813171000100898332

SWIFT/BIC code: UNCRITM1PT1

 

 

NOTE ESPLICATIVE:

 

Tutta la documentazione può essere inviata in formato cartaceo o in formato digitale (scansioni PDF, JPG o TIFF) agli indirizzi AIOSS (e.mail: info@aioss.info).

 

I documenti, attestati e brevetti prodotti in originale saranno restituiti al termine del processo di valutazione. I documenti, attestati e brevetti prodotti in copia (fotocopie, scansioni PDF, JPG o TIFF) devono essere accompagnati dalle relative DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DELL'ATTO DI NOTORIETÀ (ai sensi dell'art. 47 D.P.R. n. 445/00), unitamente una copia firmata di un documento di identità valido.

 

I titoli posseduti di cui non è possibile inviare copia del documento attestante possono essere autocertificati mediante DICHIARAZIONI SOSTITUTIVE DI CERTIFICAZIONI (ai sensi dell'art. 46 D.P.R. n. 445/00), unitamente ad una copia firmata di un documento di identità valido. Si prega di limitare le autocertificazioni al minimo strettamente necessario. 

 

Si fa notare che è necessario dimostrare di aver eseguito un minimo di 20 (ESD) o 50 (AESD) immersioni svolgendo attività scientifica. A questo scopo sono considerate valide:

  • le immersioni svolte durante progetti di ricerca nazionali o internazionali, attestate dal responsabile della ricerca o supportate da pubblicazioni;

  • le immersioni svolte durante attività professionali nei diversi settori scientifici, attestate dal datore di lavoro o supportate da rapporti tecnici;

  • le immersioni svolte durante i corsi universitari di metodi di ricerca scientifica subacquea (nei diversi settori), i tirocini e le tesi di laurea ed attestate dai propri docenti o relatori;

  • le immersioni svolte durante corsi extrauniversitari di ricerca scientifica subacquea (nei diversi settori) approvati da AIOSS ed attestate dai relativi docenti.

AIOSS si riserva il diritto di verificare la veridicità dei documenti e delle dichiarazioni prodotte, chiedere eventuali integrazioni o respingere domande incomplete.

 

I tempi di rilascio sono di circa 1 mese per le domande pervenute con documentazioni complete.

 

MODULISTICA E STANDARDS

 

 

Note sul riconoscimento dei brevetti subacquei

 

Negli ultimi anni il panorama delle certificazioni subacquee di tipo ricreativo è diventato particolarmente complesso ed eterogeneo, tanto che stabilire delle equivalenze esatte è pressoché impossibile. L'introduzione delle norme EN/ISO ha ulteriormente complicato il panorama perchè completamente disallineate con le precedenti certificazioni. In particolare gli standard di primo livello EN14153-1/ISO24801-1 si riferiscono ad un subacqueo non autosufficiente, mentre quelle di secondo livello EN14153-2/ISO24801-2 si riferiscono ad un subacqueo autosufficiente con competenze accertate fino a 20 m di profondità, in pratica corrispondente al primo livello di molte agenzie didattiche (es.: PADI/SSI Open Water Diver, CMAS 1 star, FIAS Base, ecc.). Quest'ultimo livello non è sufficiente per svolgere attività professionale di ricerca scientifica subacquea, nemmeno se completato con il numero minimo di immersioni e con le altre competenze richieste. Per altro gli standard di terzo livello EN14153-3/ISO24801-3 si riferiscono ad un subacqueo con elevate competenze (dive leader), corrispondente al livello di guida subacquea di molte agenzie didattiche (es.: PADI Divemaster, SSI DiveCon, CMAS 3 star, FIAS Guida Subacquea, ecc.). Quest'ultimo livello eccede i minimi richiesti sia per ESD che per AESD, se opportunamente completato dagli altri requisiti richiesti.

 

Molte organizzazioni rilasciano brevetti di livello intermedio che possono essere adeguati per accedere alle certificazioni ESD/AESD, ad esempio i brevetti per 30 m di profondità (es.: PADI/SSI Advanced Open Water Diver; FIAS ARA, ecc.) consentono l'accesso alla certificazione ESD, mentre quelli per 40 m (es.: PADI/SSI Deep; FIAS ARA Estensione, ecc.) consentono l'accesso alla certificazione AESD, naturalmente se completati dagli altri requisiti richiesti.

 

Il comitato tecnico-scientifico di AIOSS si riserva il diritto di verificare gli standard formativi dei brevetti presentati, anche in funzione della data di rilascio, e di deciderne l'equivalenza ai fini del rilascio delle certificazioni europee.


Privacy Policy

Questo sito utiliza un sistema di conteggio dei visitarori che assicura il completo anonimato, nessuna informazione sul visitatore è archiviata e/o trasmessa ad altri. 

Ad ogni modo puoi modificare le impostazioni del servizio di Web Analytics ShinyStat.


Associazione Italiana Operatori Scientifici Subacquei

c/o Centro Interdipartimentale di Ricerca per le Scienze Ambientali in Ravenna, Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Via S. Alberto 163, 48123 Ravenna (Italy)

C.F.: 92072600395 - e.mail: info@aioss.info opostmaster@aioss.info